Santo Spirito2022-01-19T09:54:13+01:00
Loading...

Santo Spirito Etna Rosso DOC

La Contrada confina con quella scoscesa, accidentata e magra di Guardiola: adiacente al suo limite nord, e più basso in altitudine, segue la discesa della collina verso l’Alcantara.
Pur se adiacente non potrebbe essere più diverso.
Un luogo di straordinaria bellezza, Santo Spirito, con terrazze larghe e serene che scorrono dolcemente a valle. Terreni profondi e ricchi che ostentano un’erba sontuosa, vigne vigorose che espongono la loro nutrita abbondanza.
I vini di Santo Spirito sono sensuali e succulenti, sempre seducenti, dal bouquet quasi carnoso e dal palato ricco e avvolgente. Ma sempre purissimi ed equilibrati. Molto raffinati, sì, ma anche teneri. Al contempo generosi e vulnerabili. Sophisticated Lady di Duke Ellington vi può dare un’immagine musicale. Vellutate, pollame nobile, arista di maiale, scaloppine al Marsala.

Scheda tecnica:

Nome: Santo Spirito Etna Rosso D.O.C.
Zona di produzione: Comune di Castiglione di Sicilia.
Uve: Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio.
Estensione vigneti: 11 ettari.
Produzione: 60 quintali per ettaro.
Terreno: vulcanico, terreni profondi, quasi esclusivamente cenere.
Esposizione: versante nord dell’Etna a 700-750 metri s.l.m.
Età dei vigneti: da 40 a 100 anni.
Produzione annuale: 13.300 bottiglie.

Scarica scheda in PDF

SCARICA
Torna in cima